Corso per lavoratori preposti

Riferimenti normativi


Corso di formazione obbligatorio ai sensi dell’art. 37 del D.lgs 81/2008 e del punto 5 dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.

Descrizione del corso e modalità organizzative


Il corso di formazione ha l’obiettivo di fornire la formazione obbligatoria ai capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capocantieri etc., e più in generale a tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire.
La formazione, se svolta mediante corsi interaziendali, dovrà essere integrata in azienda per gli argomenti relativi a:
– valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
– individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
– modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.
Si ricorda che il preposto dovrà partecipare, oltre al presente corso, anche alla formazione sulla sicurezza prevista per i lavoratori, in conformità all’Accordo Stato Regioni del 21/12/2012, in relazione allo specifico codice ATECO.

Docenti


Formatori qualificati con pluriennale esperienza di insegnamento e professionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Durata


8 ore

Date di svolgimento


Da definire

Sede del corso


Venezia

Documentazione


A ciascun partecipante verranno consegnate dispense e materiale informativo, nonché attestazione di frequenza al corso.

Rimborsi e contributi


Nessuno contributo previsto

Note


Nessuna 



Media


Non ci sono media disponibili

Per informazioni e chiarimenti vai alla sezione contatti o chiamaci al n. 041 5284230